Il Vintage e la Moda

Il Fascino del Passato

Gli abiti da sempre incorniciano con  fogge, tessuti ed accessori il tempo che vivono. Sono uno strumento di comunicazione, un modo di esprimere e di interpretare il momento, inteso come spazio e tempo in cui accadono delle cose.

Interpretano la realtā e per chi li guarda osservandoli con attenzione č possibile coglierne il messaggio, interpretarne lo spirito e le istanze che rappresentano.

La moda evolve, propone materiali nuovi, tessuti ed impieghi alternativi, spesso inattesi, poi riscopre, ripropone, mescola stili recuperando concetti che disegnano un ponte immaginario con anni trascorsi.

Il vintage espressione eccellente di una ricerca volta ad attualizzare e far rivivere elementi del passato, si propone in questi ultimi anni con grande vitalitā. 

La predilezione per l'abbigliamento vintage č la passione di chi ritrova in un capo d'abbigliamento del passato tutta la personalitā del periodo di cui č testimone e attraverso di esso si veste delle suggestioni che incarna.

L'attualizzazione non va intesa in questo caso come il desiderio di modificarne il messaggio, anzi al contrario č il far rivivere oggi le atmosfere e il fascino di ieri. E' ben oltre una tendenza č piuttosto l'intenzione di fissare uno stile.

Il vintage č una ricerca paziente e laboriosa di capi particolari, di accessori e materiali, borse, scarpe e gioielli. Dal baule della nonna ai mercatini dell'usato, ai negozi espressamente dedicati sono questi i luoghi preziosi dove scovare l'abito, la t-shirt un capo particolare o un tessuto con una stampa ricercata.

On line si moltiplicano i siti specializzati, i forum dedicati dove estimatori e collezionisti si incontrano, dove č possibile cercare ed acquistare abiti ed accessori usati e dove si possono facilmente reperire informazioni in merito agli appuntamenti, fiere e mercatini ai quali non bisogna mancare.